La voce armonica. Workshop con il maestro Tran Quang Hai, SABATO 1 e DOMENICA 2 FEBBRAIOEx Filanda, via A. Manzoni 9/A, Sulbiate (MB) 2020, ITALIA

La voce armonica. Workshop con il maestro Tran Quang Hai

Details Date:

1 FebbraioTime:

09:00 am – 12:00 pmEvent Category:

VOCEClick to Register:Click to RegisterVenue

ExFilanda di Sulbiate

ExFilanda di Sulbiate

Siamo lieti di ospitare ancora una volta il Maestro Tran Quang Hai, considerato il più grande specialista al mondo di canto armonico (o difonico), una tecnica vocale di origine sciamanica diffusa in Mongolia, Siberia e Sudafrica.

Vi aspettiamo negli splendidi spazi della Ex_Filanda di Sulbiate per conoscere ed approfondire questa meravigliosa tecnica vocale, che permette di modulare armonicamente il suono della voce cantando due o più note contemporaneamente.

Per partecipare al workshop non è necessaria nessuna formazione pregressa in canto/voce, ma la sola voglia di conoscere e scoprire questa affascinante tecnica.

TRAN QUANG HAI
Maestro di artisti come Demetrio Stratos, Andrea de Luca, Massi di Carlo. Tran Quang Hai proviene da una famiglia di cinque generazioni di musicisti. Il padre Tran Van Khe era tra i maggiori studiosi di musica vietnamita. Nato nel Vietnam del Sud, Tran Quang Hai ha studiato al Conservatorio di Saigon e quindi in Francia presso il Centre d’Etudes de Musique Orientale di Parigi; dal 1968 fa parte del gruppo di ricerca del CNRS, dipartimento di musicologia presso il Musée de l’Homme di Parigi. Polistrumentista, suona oltre quindici strumenti musicali vietnamiti, cinesi, indiani, iraniani, indonesiani ed europei. Compositore, autore e curatore di numerose pubblicazioni (saggi, documentari, dischi), per la sua attività scientifica e musicale ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali. Si è esibito in oltre tremila concerti in settanta paesi, contribuendo all’introduzione della tecnica difonica nella musica contemporanea.

———————————

Il laboratorio comprende due giornate di lezione SABATO 1 e DOMENICA 2 FEBBRAIO
alle ore 10.00-13.00 e alle 14.30-17.30
c/o Ex Filanda, via A. Manzoni 9/A, Sulbiate (MB)

———————————

Costo: 100,00 €
POSTI LIMITATI
Prevendita su http://dellealiteatro.eventbrite.com
info: organizzazione@delleali.it – 3771304141
La quota di partecipazione al laboratorio non verrà rimborsata in nessun caso, tranne nella possibilità di cancellazione dell’evento stesso da parte dell’organizzazione o del M° Tran Quang Hai.

———————————

Iniziativa all’interno di TNT TEATRO NEL TERRITORIO, un progetto di delleAli Teatro sostenuto da Fondazione Cariplo.
Con il patrocinio del Comune Di Sulbiate

Sito e blog del Maestro Tran Quang Hai:
http://tranquanghai.info
http://tranquanghai1944.wordpress.com
http://www.overtone.cc/profile/TRANQUANGHAI

https://www.facebook.com/events/580228299186476/

ENGLISH VERSION 
The harmonic voice. Workshop with master Tran Quang Hai

We are pleased to once again host Maestro Tran Quang Hai, considered the world’s largest specialist in harmonic (or diphonic) singing, a vocal technique of shamanic origin widespread in Mongolia, Siberia and South Africa.

We are waiting for you in the splendid spaces of the Ex_Filanda of Sulbiate to know and deepen this wonderful vocal technique, which allows you to harmonically modulate the sound of the voice by singing two or more notes simultaneously.

No previous vocal / vocational training is required to participate in the workshop, but the only desire to know and discover this fascinating technique.

TRAN QUANG HAI
Master of artists such as Demetrio Stratos,Andrea de Luca, Massi di Carlo . Tran Quang Hai comes from a family of five generations of musicians. His father, Prof.Dr. Tran Van Khe was among the leading Vietnamese music scholars. Born in South Vietnam, Tran Quang Hai studied at the Saigon Conservatory and then in France at the Center d’Etudes de Musique Orientale in Paris; since 1968 he has been part of the CNRS research group,ethnomusicology department at the Musée de l'Homme in Paris. Multi-instrumentalist, he plays over fifteen Vietnamese, Chinese, Indian, Iranian, Indonesian and European musical instruments. Composer, author and curator of numerous publications (essays, documentaries, records), for his scientific and musical activity he has obtained numerous international awards. He has performed in over three thousand five hundred concerts in seventy countries, contributing to the introduction of the diphonic technique in contemporary music.
The workshop includes two days of lessons SATURDAY 1 and SUNDAY 2 FEBRUARY, 2020
.
at 10.00-13.00 and 14.30-17.30
c / o Ex Filanda, via A. Manzoni 9 / A, Sulbiate (MB)
Cost : 100 Euros
LIMITED SEATS
Presale on http://dellealiteatro.eventbrite.com
info: organization@delleali.it
 - ​​3771304141
The participation fee for the workshop will not be refunded under any circumstances, except in the event that the organization or M ° Tran Quang Hai can cancel the event
Initiative within TNT TEATRO NEL TERRITORIO, a project by delleAli Teatro supported by the Cariplo Foundation.
With the patronage of the Municipality of Sulbiate

TRAN QUANG HAI ‘s workshop of overtone singing in GUBBIO, UMBRIA, ITALY, saturday 9 November 2019 from 13:00-18:00 in the framework of UMBRIA IN VOCE 5 2019

TRAN QUANG HAItra

TRAN QUANG HAI ‘s workshop of overtone singing in GUBBIO, UMBRIA, ITALY, saturday 9 November 2019 from 13:00-18:00

Details

Un eccezionale workshop di cinque ore per approfondire il canto armonico con un maestro indiscusso a livello mondiale.
CONTENUTI DEL WORKSHOP:Durante il seminario, Tran Quang Hai insegnerà le 2 tecniche di base del canto armonico:Tecnica della cavità a una bocca con serie inferiori di sovratoni.Tecnica di due cavità della bocca con serie superiori di sovratoni.Esercizi per l’improvvisazione e la creazione collettiva.Esercizi per il controllo di ogni tono.Miglioramento delle sfumature imparando a ridurre il suono fondamentale.Imparare come ascoltare le proprie sfumature per creare piccole melodie.
COSTO DEL WORKSHOP 75 €

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

Per informazioni e prenotazioni si prega di contattare 3349843087 (Irene)3394076156 (Cristina)o scrivere a umbriainvoce@gmail.com
http://tranquanghai.com

http://tranquanghaisworldthroatsinging.com
TRAN QUANG HAI

Tran Quang Hai, vietnamita residente a Parigi, è un musicista di talento e rinomato che proviene da una famiglia di cinque generazioni di musicisti. Ha lavorato come etnomusicologo per il Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica in Francia dal 1968, annesso al Dipartimento di Etnomusicologia del Musee de l’Homme. Gira il mondo con la sua arte vocale unica e la sua tecnica di insegnamento.È membro di molte società internazionali: Society for Ethnomusicology, ICTM (membro del comitato esecutivo dal 2005), Asian Music Society, French Society for Ethnomusicology (membro fondatore), International Jew’s Harp Society (membro fondatore), e molti altri.Ha pubblicato 23 dischi sulla musica vietnamita (dal 1971 al 1997), 4 DVD sul canto armonico (2004, 2005, 2006), 2 DVD sulla musica tradizionale del Vietnam (2000, 2009), 1 DVD sulla sua vita dalla televisione belga Production (2005), articoli su New Grove Dictionary Music and Musicians (edizioni 1st – 1980 e 2nd (2001)), New Grove Dictionary of Musical Instruments (1984) e alcune centinaia di articoli in diversi paesi.Destinatario della medaglia di Cristal del Centro nazionale per la ricerca scientifica (Francia) nel 1995, della medaglia del cavaliere della legione d’onore (Francia) nel 2002 e della medaglia d’onore del lavoro, categoria Grand Gold (Francia ) nel 2009.

//ENGLISH VERSION//Workshop of khoomei or throat singing.Khoomei is the name used in Tuva and Mongolia to describe a large family of singing styles and techniques in which a single vocalist simultaneously produces two (or more) distinct tones. The lower one is the usual fundamental tone of the voice and sounds as a sustained drone or a Scottish bagpipe sound. The second corresponds to one of the harmonic partials and is like a resonating whistle in a high, or very high register. During the workshop, Tran Quang Hai will teach the 2 basic techniques of overtone singing:Technique of one mouth cavity with lower series of overtones;Technique of two mouth cavities with higher series of overtones.Exercices for improvisation and collective creation.Exercices for the control of each overtoneImprovement of overtones by learning how to reduce the fundamental soundLearning of how to listen to own overtones in order to create small melodiesTRAN QUANG HAITran Quang Hai ,a talented and renowned musician who comes from a family of five generations of musicians. had been working as an ethnomusicologist for the National Center for Scientific Research in France since 1968, attached to the Department of Ethnomusicology of the Musee de l’Homme. He is retired since May 2009.His field is Vietnamese music, Overtone singing in Siberia. He is member of many international societies : Society for Ethnomusicology, ICTM (executive board member since 2005), Asian Music Society, French Society for Ethnomusicology (founding member), International Jew’s Harp Society (founding member), etc…He has published 23 records on Vietnamese music (from 1971 to 1997), 4 DVD on overtone singing (2004, 2005, 2006), 2 DVD on traditional music of Vietnam (2000, 2009), 1 DVD on his life by the Belgian TV Production (2005), articles in New Grove Dictionary Music and Musicians (1st – 1980 and 2nd (2001) editions), New Grove Dictionary of Musical Instruments (1984) and some few hundreds of articles in different countries .Recipient of the Medal of Cristal of the National Center for Scientific Research (France) in 1995 , of the Medal of the Knight of the Legion of Honour (France) in 2002, and of the Medal of Honour of Work, Grand Gold category (France) in 2009.

UMBRIA IN VOCE 5: Workshop di canto armonico con Tran Quang Hai, 9 November 2019, 13:00-18:00, GUBBIO, ITALY,

NOVEMBER 9 , 2019

UMBRIA IN VOCE 5 : Workshop di canto armonico con Tran Quang Hai

Public · Hosted by Umbria in Voce and 2 othersGoingShare

TRAN QUANG HAI

FESTIVAL UMBRIA IN VOCE 5 : Laboratorio con TRAN QUANG HAI “OVERTONE SINGING e CANTO DIFONICO”, 9 NOVEMBRE 2019,GUBBIO,UMBRIA,ITALIA

FESTIVAL UMBRIA IN VOCE 5 : Laboratorio con TRAN QUANG HAI “OVERTONE SINGING e CANTO DIFONICO”, 9 NOVEMBRE 2019, GUBBIO,UMBRIA, 

ITALIA

Laboratorio con TRAN QUANG HAI, 9 novembre 2019

“Overtone singing e canto difonico” un’esperienza formativa eccezionale con un grande maestro del canto armonico mondiale

posti limitai iscrizione obbligatria

info e prenotazioni : 3349843087 / 3394076156

Workshop with TRAN QUANG HAI, 9 November 2019  
"Overtone singing and harmonic singing " an exceptional educational experience with a great master of world harmonic singing  
limited places mandatory registration 
info and prenotations: 3349843087/3394076156 

 Lớp dạy hát đồng song thanh với TRẦN QUANG HAI, ngày 9 tháng 11 năm 2019 
"Overtone singing và harmonic singing" một trải nghiệm giáo dục đặc biệt 
với một bậc thầy vĩ đại của hát đồng song thanh thế giới. 
Hạn chế đăng ký bắt buộc và thông tin : 3349843087/3394076156 

The Vietnamese Tran Quang Hai, the greatest expert and master in the world of difonic singing: a vocal technique of shamanic origin widespread in Mongolia, Siberia and South Africa which he introduced into contemporary music receiving many international awards. Refined interpreter of the musical traditions of the Far East, he was a master of artists such as Demetrio Stratos, and since 1968 he is part of the research group of the CNRS, department of musicology at the Musée de l’Homme in Paris. Saturday 9 November at 13.30 will be the protagonist of the seminar “Overtone singing and singing difonico”, lasting 5 hours (info: umbriainvoce@gmail.com).

Trần Quang Hải, chuyên gia Việt Nam và bậc thầy vĩ đại nhất trong thế giới ca hát đặc biệt: một kỹ thuật về giọng có nguồn gốc pháp sư lan rộng ở Mông Cổ, Tây Bá lợi Á và Nam Phi mà ông đã đưa vào âm nhạc đương đại . Ông đã nhận được nhiều giải thưởng quốc tế. Chuyên gia nổi tiếng về truyền thống âm nhạc của Viễn Đông, ông là bậc thầy của các nghệ sĩ như Demetrio Stratos, và từ năm 1968, ông là thành viên của nhóm nghiên cứu của CNRS, khoa âm nhạc tại Musée de l’Homme ở Paris. Thứ Bảy, ngày 9 tháng 11 lúc 13:30 sẽ là nhân vật chính của hội thảo Giọng hát Overtone hát và hát Difonico, kéo dài 5 giờ (thông tin: umbriainvoce @ gmail.com).

Partager :

ANNA MARIA HEFELE & TRAN QUANG HAI participate in the UMBRIA IN VOCE 5 , GUBBIO, ITALY, 3-10 NOVEMBER 2019

Sabato 9 novembre 2019

SALA ATTIVITA’ BIBLIOTECA

Ore 13:30 – 18:30
“Overtune singing e canto difonico”
Laboratorio con Tran Quang Hai

tran quang hai

the workshop with Tran Quang Hai which is full

il laboratorio con Tran Quang Hai che è al completo  

REFETTORIO BIBLIOTECA

Ore 21:30

“Longing”
Anna-Maria Hefele in concerto.
Voce e arpa

ANNA MARIA HEFELE
TRAN QUANG HAI

Torna a Gubbio dal 3 al 10 novembre il festival Umbria in Voce, “festa della voce” unica nel suo genere che quest’anno giunge alla sua V edizione con un cartellone artistico di altissimo livello, grazie alla presenza di artisti internazionali e molteplici eventi aperti a tutti, tra cui concerti, conferenze, seminari, laboratori e presentazioni.
Organizzato dall’Associazione Archè con il sostegno del Comune di Gubbio e in collaborazione con un gruppo di cittadini volontari, il Festival è stato ideato dalla cantante e performer Claudia Fofi che ne cura la direzione artistica, e ha ospitato negli anni grandi artisti della voce e della parola come John De Leo, Franco Arminio, Albert Hera, Mauro Tiberi, Keba Sech e Marta Raviglia.
Unica nel suo genere, la manifestazione apre al pubblico e ai suoi partecipanti la possibilità di sperimentare nuovi linguaggi e di creare un luogo di incontro fisico e di gioia genuina tra le persone: funzione che un tempo era svolta dal canto popolare o di tradizione orale e chevuole essere attualizzata creando delle “comunità cantanti” in cui le persone si incontrano per vivere delle occasioni formative di altissimo livello, sempre aperte a tutti e non per specialisti.
Un evento che diviene dunque propulsore sociale, attivatore di relazioni, creatore di benessere immateriale.
Location d’eccezione, le Sale dell’ex Refettorio di una delle biblioteche più antiche d’Italia: la Biblioteca Sperelliana, uno dei tanti patrimoni artistici dell’incantevole città di Gubbio.

Il programma della V edizione si conferma denso di appuntamenti d’eccellenza e si pregia anzitutto di due importanti presenze di alto livello internazionale, che incarnano la dedica del festival al grande artista e sperimentatore della voce Demetrio Stratos, di cui quest’anno ricorre il quarantennale dalla scomparsa.
Primo tra gli ospiti, il vietnamita Tran Quang Hai, il più grande esperto e maestro al mondo del canto difonico: una tecnica vocale di origine sciamanica diffusa in Mongolia, in Siberia e in Sudafrica che ha introdotto nella musica contemporanea ricevendo molti riconoscimenti internazionali. Raffinato interprete delle tradizioni musicali dell’Estremo Oriente, è stato maestro di artisti come Demetrio Stratos,  e dal 1968 fa parte del gruppo di ricerca del CNRS, dipartimento di musicologia presso il Musée de l’Homme di Parigi. Sabato 9 novembre alle 13.30 sarà protagonista del seminario “Overtune singing e canto difonico”, della durata di 5 ore (info: umbriainvoce@gmail.com).

TRAN QUANG HAI

Altro ospite attesissimo è il fenomeno musicale Anna Maria Hefele: cantante, polistrumentista e compositrice tedesca, protagonista del video virale “Polyphonic Overtone Singing”. Il suo è un canto che si muove tra diverse tecniche – dalla musica classica al canto armonico – accompagnandosi con strumenti inusuali come l’arpa e la fascinosa e ipnotica nyckelharpa svedese. Per Umbria in Voce sarà protagonista sabato 9 novembre alle 21.30 del concerto “Longing” per arpa e voce, presentando la sua versatilità vocale in un “solo” che pochi cantanti al mondo possono affrontare con disinvoltura e vera bravura: dal folklore scandinavo e italiano del XVI secolo a Brian Eno, passando per composizioni originali in un unico viaggio che porta il pubblico in un mondo misterioso in cui il virtuosismo è al servizio della partecipazione emotiva e del mondo etereo e sognante di questa magnifica artista.

CONTATTI
www.umbriainvoce.it
Info e prenotazioni concerti e seminari: tel 334.9843087 – 339.4076156  email umbriainvoce@gmail.com
Ufficio Stampa Festival: Fiorenza Gherardi De Candei – tel. 328.1743236  email info@fiorenzagherardi.com

ENGLISH TRANSLATION

The program of the V edition confirms itself to be full of excellent events and first of all has the honor of two important presences of high international level, which embody the dedication of the festival to the great artist and experimenter of the voice Demetrio Stratos, of which this year mEarks the forty year since disappearance.

13315513_10153822967297739_1950517392217035376_n
TRAN QUANG HAI


First among the guests, the Vietnamese Tran Quang Hai, the greatest expert and master in the world of difonic singing: a vocal technique of shamanic origin widespread in Mongolia, Siberia and South Africa which he introduced into contemporary music receiving many international awards. Refined interpreter of the musical traditions of the Far East, he was a master of artists such as Demetrio Stratos, and since 1968 he is part of the research group of the CNRS, department of musicology at the Musée de l’Homme in Paris. Saturday 9 November at 13.30 will be the protagonist of the seminar “Overtone singing and singing difonico”, lasting 5 hours (info: umbriainvoce@gmail.com).

ANNA MARIA HEFELE

Another highly anticipated guest is the musical phenomenon Anna Maria Hefele: singer, multi-instrumentalist and German composer, protagonist of the viral video “Polyphonic Overtone Singing”. His is a song that moves between different techniques – from classical music to harmonic singing – accompanied by unusual instruments such as the harp and the fascinating and hypnotic Swedish nyckelharpa. For Umbria in Voce it will be the protagonist on Saturday November 9th at 9.30pm of the “Longing” concert for harp and voice, presenting its vocal versatility in a “solo” that few singers in the world can face with ease and true skill: from Scandinavian and Italian folklore of 16th century to Brian Eno, passing through original compositions in a single journey that takes the public into a mysterious world where virtuosity is at the service of emotional participation and the ethereal and dreamy world of this magnificent artist.

TRAN QUANG HAI & ANNA MARIA HEFELE
TRAN QUANG HAI & ANNA MARIA HEFELE