2nd Throat Singing Summer Residential : from 6th to 12th July 2019 in Sardegna, Italy

2nd Throat Singing Summer Residential : from 6th to 12th July 2019

Published on Mar 19, 2019

poster sardegna july 2019.png

Sherden Overtone Singing School

via Sardegna, 09095 Mògoro, Sardegna, Italy
+39 340 230 6311
The weekly planning

Our itinerant workshops

outdoor, in the nature!

During these years, we organized many workshops in the nature with great results. Our guests love to visit new places allowing themselves to chill out together, while taking knowledge, skills and food for thought, to be brought back home.  We worked for a long time to offer the greatest experiences that can be done in a week in Sardinia.

JULY 6: CHECK IN

Morning:  Arrivals and accomodation in the rooms

Afternoon:  explanation of the planning, valutation test for the activities, staff presentation

Evening: Canto a Tenore Festival in Fonni

JULY 7:

Morning: Yoga with Ivan, breakfast, basic Overtone Singing workshop part 1

Afternoon: basic Overtone Singing workshop part 2, tibetan bowls with Mara and yoga of sound with Ivan at sunset

JULY 8:

Morning: yoga with Ivan, trip to Oliena (Valle Lanaittu and Nuragic Villages Sa Sedda & Sos Carros)

Throat singing workshop
afternoon: trip to Su Gologone springs, Lesson with Mara

JULY 9:

Morning: yoga, minicruise to Bue Marino‘s caves / Cala Luna  singing session and video at Cala Luna (seaside)
Evening: Su Romanzesu  Sound healing and singing meditation with Ivan & Mara

JULY 10:

Morning: Bultei.  Forest of Sa Fraigada  Lesson with Ivan

Afternoon: trip to Nuraghe Tilariga and to the Tomb of Giants at Sas Presones. 

Tuvan Throat Singing workshop

JULY 11:

Morning: BOSA / SUNI (seaside)

Evening: trip to Nuraghe Nuraddeo and to domus de janas Chirisconis, revisions of the workshops +  jam sessions and concerts

JULY 12: Check out

Greetings and departures

Workshops and activities in detail

Overtone Singing and Throat Singing Workshops

with Ilaria Orefice & Giovanni Bortoluzzi

– FROM BASICS TO MELODIES , 4L’s METHOD

with Ilaria Orefice:

Starting from breathing, we will gain contact with our purest and healthy voice, fundamentals basis for a optimal overtone singing. The workshop will go on with the learning of the two main techniques, applicable in every musical/olistic context. The second part of the workshop will go through the knowledge of the harmonic series, needed to create melodies with overtones. The workshop will end up with a circle song combined with overtone chants.

– Conference on female throat singing styles, Tuvan Kargyraa, African Umngqokolo, and Inuit throat singing, history and curiosities.

– Conference on Overtone Singing in spirituality and discipline.

– TUVAN THROAT SINGING:

with Giovanni Bortoluzzi

Explanation and demonstration of the 7 main styles of Khöömei and full walkthrough on learning the main timbres(korekteer and kargyraa). History, curiosities, questions and answers, and hints on how to apply the styles of Khöömei to common instruments(guitar, piano, percussions, didgeridoo,jew’s harp and others).

– Conference with participation of Tenore Su Remediu de Orosei: Discovering the similarities between Tuvan Throat Singing and Sardinian Canto a Tenore.

– Performance by Tenore Su Remediu de Orosei

Guided tours

Sardegna Sacra: journeys to discovery of ancestral sanctuaries. Sardegna Sacra takes us to discover ancient Sardinian sacred places, through an experiential approach. We will discover monumental testimonies of an ancient spirituality, which still talks to us deeply. Every participant will be involved actively and emotionally, in a sharing atmosphere with other participants, in order to live an unforgettable experience. Sardegna Sacra is a project created by Ilaria Montis, archaeologist, regularly subscribed to the regional register of touristic guides, and teacher of Mindfulness and MBSR protocol, certified at CISM.

Yoga & mantras

Ivan will lead us to yoga practices for morning awakening and evening relax, as a singer he will guide us with voice and music, through meditations that blend together the power of the voice and yoga in an experimental way. Thanks to this approach, the participants will be able to reach deep relaxation while sharpening their overtone singing skills, during the whole summer residence.

Tibetan Bowls

Mara will guide the evening meditations with the sound of the tibetan bowls.

Workshop on Tibetan Harmonic Bowls to the discovery of body and mind benefits of sound and natural harmonics.   Bibliographical references and brief history of Holism (12 chakras, sound resonances on auric field and healing frequencies). Exercises in pairs for directioning vocals and overtones through intention.

Tenore su Remediu de Orosei

Special Guest

Our friends, traditional singers in the “Tenore su Remediu de Orosei”, will perform a live concert of traditional A Tenore songs. They will be answering questions, as well as teaching us everything about history and vocal styles of Canto A Tenore, one of the most ancient forms of art that are protected by UNESCO.

ACCOMMODATION

BADDE ROSA HOTEL * * *

The Hotel Badde Rosa in one of the most beautiful hotels in Sardinia.

Have a look at their website:

https://www.hotelbadderosa.it/home-bdrosa.htm

The price is all inclusive

Inserisci sottotitolo qui

Only before May:

accommodation in hotel, all workshops, guided tours and mini-cruise.

€ 590

Book here!

Send us your participation request, we’ll answer you quickly.

Your name/surname
Message
For INFO and booking, click on the facebook event below: Event: http://www.facebook.com/events/287025581994773/ Credits: Videomaker: M.F Music, vocals: Giovanni Bortoluzzi Vocals: Ilaria Oreficev
In collaborazione con SARDEGNA SACRA
Sito ufficiale dell’evento:
https://shrdn-oss.webnode.it/chi-siamo/

Il programma prevede:
– Canto Armonico Difonico, livelli base/intermedio/avanzato
– Performance di Canto a Tenore dal vivo!
– Visite guidate nei siti nuragici e nella natura Sarda
– Canti meditativi nei luoghi di culto antichi
– Yoga per un buon utilizzo della voce;
– Corso di campane tibetane;

Dopo la fantastica avventura della prima edizione del 2018, la Sherden Overtone Singing School (fondata da Ilaria Orefice e Giovanni Bortoluzzi) è felice di presentare la seconda edizione.
In Sardegna, terra sacra dei Nuraghi, del Canto a Tenore (patrimonio dell’UNESCO) e della natura mediterranea, terremo un residenziale dove i principianti potranno imparare le basi del Canto Armonico Difonico, mentre chi già pratica potrà perfezionare il proprio stile seguendo i corsi per avanzati, incentrati sulle polifonie del Canto a Tenore, sui 7 stili del Canto di Tuva (khoomei) e sul Polyphonic Overtone Singing(vedi Wolfgang Saus, Anna-Maria Hefele).
Saranno inoltre aperti corsi di Yoga al mattino e massaggi sonori alla sera, il tutto circondato dalla fantastica natura dell’isola.
La novità di quest’anno sarà la possibilità di assistere ai canti a Tenore Sardi dal vivo, perchè dai dischi e da youtube sono affascinanti, ma dal vivo ciò che si prova è 10 volte tanto!

Nel programma giornaliero si avranno:
-Lezioni di Canto Difonico (teoria e pratica) dalle basi alle melodie con Ilaria Orefice
-Laboratori di canto Difonico Tuvano (khoomei) e conferenze sulle similitudini con il Canto a Tenore tenuti da Giovanni Bortoluzzi
-Pratica di yoga al mattino con Ivan Castiglia
-Laboratorio sul suono che guarisce, con campane tibetane con Mara Ricci
-Escursioni nel territorio visitando i luoghi nuragici in compagnia di Ilaria Montis fondatrice di Sardegna Sacra
-Mini crociera alle grotte del Bue Marino e a Cala Luna

Sono previsti dei magici momenti di bagni sonori tenuti da Mara Ricci, serenità e introspezione;
Canti di gruppo con le nuove tecniche apprese assieme ai docenti e i musicisti, e la partecipazione come pubblico in un Festival di Canto a Tenore, il tutto nelle diverse location previste dall’itinerario.
Tutti gli operatori sono altamente qualificati, e alla fine del residenziale verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per ottenere crediti in accademie musicali e olistiche.

Altra grandiosa novità di quest’anno!
SARDEGNA SACRA JULY 2019
Ilaria Montis con la sua Sardegna Sacra collabora con noi per portarvi in giro in una selezione di siti nuragici e non solo. Ogni magico e sacro luogo dell’itinerario sarà la nostra aula per quest’anno. Canteremo e vivremo esperienze intense e indimenticabili in luoghi energeticamente potenti ed incontaminati.
PROTAGONISTA 2019 n.1:
SARDEGNA YOGA JULY 2019
Ivan ci guiderà nelle pratiche yoga per il risveglio mattutino e per il relax serale, da cantante ci guiderà con la voce e la musica in meditazioni e pratiche che uniscono il potere del canto al metodo yoga in un connubio sperimentale che preveda anche l’inserimento pratico del canto difonico. Grazie a questa attività i partecipanti potranno ottenere grande relax affinando, al tempo stesso, le tecniche di canto apprese in questo residenziale estivo.
Protagonista n.2:
SARDEGNA TIBETAN BOWLS JULY 2019
Mara guiderà le meditazioni serali con il suono delle campane.
Lezione di campane “armoniche” alla scoperta dei benefici del suono e i degli armonici naturali (canto e campane).
Riferimenti bibliografici e cenni tecnici storici ed olistici (i 12 chakra, risonanze del suono sul campo aureo e “frequenze guaritrici”). Esercizi in coppie sul direzionamento vocale del suono e degli armonici sul corpo fisico, tramite l’intenzione.

NEL CUORE PULSANTE DELLA SARDEGNA

Quest’anno abbiamo scelto il cuore, il centro, un territorio dove le tradizioni sopravvivono fortissime, in un’area ricca di luoghi preistorici che i popoli nuragici ci hanno lasciato insieme ad una storia ancora avvolta nel mistero. Dove il canto nacque tra i monti, dove si innalzavano forti le voci gutturali dei pastori, che confondendosi con il vento del mare arrivavano a tutta la gente, e così di generazione in generazione fino a noi.

IMG_20170924_121933166

I nostri laboratori itineranti

In classe, ma immersi nel verde

La nostra formula di apprendimento in mezzo alla natura è stata sperimentata più volte con grande successo. I nostri ospiti amano poter visitare luoghi nuovi, concedersi grandi momenti di relax in compagnia di nuovi amici, e allo stesso tempo portare a casa nuove conoscenze, nuove competenze e spunti stimolanti per poter creare qualcosa di nuovo per la propria vita.    Abbiamo lavorato a lungo per offrire il massimo delle esperienze che si possono fare in Sardegna in una settimana.

6 LUGLIO: CHECK IN

Mattina:  Arrivo e sistemazione nelle camere

Pomeriggio:  Consegna programma dettagliato, test di valutazione per le attività, presentazione staff ai partecipanti

Sera: Fonni, piccola rassegna di canto a tenore

7 LUGLIO:

Mattina: Yoga con Ivan, colazione, corso base di canto difonico 1 parte

Pomeriggio: 2 parte, campane tibetane con Mara e yoga del suono con Ivan al tramonto

8 LUGLIO:

Mattina: yoga con Ivan, Oliena (Valle Lanaittu e Villaggio Nuragico Sa Sedda e Sos Carros)    Canto difonico 2 parte
pomeriggio: Sorgenti Su Gologone   Lezione Mara

9 LUGLIO:

Mattina: yoga, minicrociera Grotte Bue Marino / Cala Luna  Cantata e video a Cala Luna (balneare)
Sera: Su Romanzesu  Bagno sonoro e meditazione cantata con Ivan & Mara

10 LUGLIO:

Mattina: Bultei.  Foresta di Sa Fraigada  Lezione con Ivan

Pomeriggio: visita del Nuraghe Tilariga e delle Tomba dei Giganti Sas Presones     Lezione canto Tuvano

11 LUGLIO:

Mattina: BOSA / SUNI (balneare)

Sera: visita del Nuraghe Nuraddeo e delle domus de janas Chirisconis, lezione di ripasso generale +  concertino cantato e suonato con i partecipanti

12 LUGLIO: Check out

Saluti e partenze

Laboratori e attività nel dettaglio

Laboratori di canto difonico

con Ilaria Orefice e Giovanni Bortoluzzi

– DALLE BASI ALLE MELODIE, METODO 4L

con Ilaria Orefice:

A partire dalla respirazione riprenderemo il contatto con la nostra vocalità più pura e sana, base fondamentale per una produzione degli armonici ottimale. La lezione proseguirà con l’apprendimento delle due principali tecniche base utili e applicabili in qualsiasi stile e/o disciplina musicale e olistica. La seconda parte del programma prevede la conoscenza della serie armonica naturale e di come si possano creare delle melodie cantabili con gli armonici. Creazione di un canto circolare che preveda l’uso della voce e degli armonici.

– Conferenza sui canti di gola femminili, kargyraa, Khosa e Inuit, cenni storici e curiosità.

– Conferenza canto “armonico” tra spiritualità e disciplina.

– CANTO TUVANO:

con Giovanni Bortoluzzi

Presentazione dei 7 stili di Tuva e guida verso l’apprendimento dei principali timbri vocali utili per l’apprendimento degli stessi, con particolare attenzione all’analisi anatomica e utilizzando l’ approccio didattico del Metodo4L, che ne faciliti la comprensione. Cenni storici, curiosità, e consigli su come applicare gli stili su strumentazione di uso comune (chitarra, percussioni).

– Conferenza in compagnia dei Tenore Su Remediu de Orosei

Alla scoperta delle similitudini tra il canto tuvano e il canto sardo.

Performance

I docenti dei laboratori di canto difonico

Ilaria Orefice

Coo-fondatrice della scuola di canto difonico Sherden Overtone Singing, con base in Sardegna.

Cantante. Dal 2011 insegnante specializzata in tecniche di canto moderno, presidente dell’associazione musicale L’Urlo. Dal 2014 specializzata in tecniche di canto difonico con particolare attenzione verso il canto difonico polifonico e il throat singing africano e sardo.

Docente presso l’Accademia Olistica Albero della Vita sita in Bologna S.L

Giovanni  Bortoluzzi

Coo-fondatore della scuola di canto difonico Sherden Overtone Singing, con base in Sardegna.

Musicista, polistrumentista. Dal 2014 specializzato in tecniche di canto difonico con particolare attenzione verso le tecniche di canto difonico Tuvano, in tutti gli stili appresi dai migliori maestri attualmente in vita.

Docente presso l’Accademia Olistica Albero della Vita sita in Bologna S.L

special guest

Tenore Su Remediu de Orosei

Dal 2007 attivi per portare avanti il canto tradizionale a tenore della della Sardegna e del loro paese OROSEI. Sono i più giovani e talentuosi cantanti a tenore attivi nel panorama sardo. Richiestissimi anche all’estero ci offriranno la loro presenza e tutto il loro amore per la tradizione.

TEXT IN

TRAN QUANG HAI ‘s WORKSHOP LA VOCE ARMONICA , 11-12 MAY 2019, ExFilanda di Sulbiate, ITALY

La voce armonica

IMG_8511

 

13495111_10153890880382739_4286437042109916455_n

13606888_10153890872717739_7025267883006629098_n

 

Details

Start:Maggio 11 – 10:00 am

End:Maggio 12 – 05:30 pm

Event Category:opificio

Click to Register: Click to Register

Venue

ExFilanda di Sulbiate

ExFilanda di Sulbiate

Formazione in exFilanda. La voce non fa paura.

LA VOCE ARMONICA.

condotto da Tran Quang Hai

https://www.facebook.com/events/394668951086756/

Siamo estremamente felici di ospitare ancora una volta il Maestro Tran Quang Hai che negli splendidi spazi della Ex_Filanda di Sulbiate ci porterà a conoscere e ad approfondire questo meravigliosa tecnica vocale che permette in una sola emissione di modulare gli armonici del suono fondamentale

website: http://tranquanghai.info

http://tranquanghaisworldthroatsinging.com
blog: http://tranquanghai1944.wordpress.com
http://www.overtone.cc/profile/TRANQUANGHAI

———————————

SABATO 11 e DOMENICA 12 MAGGIO
10.00-13.00 / 14.30-17.30
12 ore di lavoro

il costo del laboratorio è di 90,00 €

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA
info e iscrizioni
prenotazioni@delleali.it – 3771304141
modulo di prenotazione

iniziativa all’interno di TNT TEATRO NEL TERRITORIO un progetto di delleAli sostenuto da Fondazione Cariplo

https://www.facebook.com/events/394668951086756/

FacebookTwitterWhatsAppEmailPrintFriendlyCopy Link

Navigazione articoli

 

http://www.delleali.it/wp-event/la-voce-armonica/

TRAN QUANG HAI’s lecture on overtone singing at VOCI e SUONI “DI DENTRO e DI FUORI”, 12-14 October 2017, Auditorium Pollini, PADOVA, ITALY

TRAN QUANG HAI’s lecture on overtone

12 ott 2017 – 14 ott 2017 VOCI E SUONI “DI DENTRO” E “DI FUORI” Responsabili Scientifici: Giovanna Baracca, Francesco Facchin,Auditorium Pollini, PADOVA, ITALIA

Musiche che curano

umus convegno

giovanna-baracca-bis

Dott.GIOVANNA BARACCA (scientific responsible)

tran quang hai

Prof. TRAN QUANG HAI

johansundberg.jpg

Prof. JOHAN SUNDBERG

franco fussi.jpg

Dr. FRANCO FUSSI

Il tema di questo convegno, giunto alla sua terza edizione, prende avvio da un’osservazione relativa all’uso della voce e al suo ascolto “di dentro”, quanto “di fuori”, che a prima vista può apparirci scontata nella sua semplice formulazione. Così era accaduto anche nella precedente edizione del 2015, dove la domanda che l’aveva “innescato” si riferiva a come la nostra identità sia fortemente legata alla percezione della nostra voce.
Tornando al tema di quest’anno, ricordiamo come i maestri di coro di un tempo ci abbiano insegnato, attraverso la loro lunga e profonda esperienza viva, che una sezione corale è perfettamente amalgamata, ossia “insieme”, quando perdiamo la percezione di star cantando. Siamo, per dirla in altra forma, tutt’uno con il suono che emettiamo e con quello che deriva dal connettersi con le altre voci. Non solo perdiamo la sensazione propriocettiva di emettere suono ma anche il senso di fatica che a volte può derivare quando il canto è troppo spinto. Entriamo così in risonanza con gli altri e spesso in uno stato alterato della coscienza. Può capitare che la prima impressione quando si entra in questo stato sia di sperdimento, ci sembra manchino i riferimenti fisico-corporei. Passato questo primo momento, però, la sensazione muta in completo appagamento.
Tale situazione di “risonanza” la ritroviamo in molte attività umane che sono fortemente connesse con il fattore tempo, e ritmo in particolare. Basti pensare ai più antichi e popolari canti di lavoro o sull’andare in sincronia nella marcia di tutti gli eserciti.
Da questa prima richiesta di chiarificazione del fenomeno ritmo-suono-corpo, si è aperto un mondo vastissimo e soprattutto un mondo di recentissime ricerche sia sui più frequentati aspetti psicologici, sia, soprattutto, sugli aspetti biologici e i fattori terapeutici che sembrano emergere.
Recenti ricerche danno indicazione sugli effetti benefici, in senso non generico di “wellness” ma stretto di terapia, del canto all’unisono; così come una riabilitazione respiratoria attraverso la musica sembra intervenire nei processi di stabilizzazione non solo del ritmo cardiaco ma della pressione arteriosa.
Risonanza e sincronizzazione sono dunque due aspetti di uno stesso fenomeno che ha come conseguenza un aumento di energia.

Comitato scientifico

Giovanna Baracca
Audiologo e foniatra, docente del Conservatorio di Padova, UOD audiologia dell’Ospedale Policlinico di Milano.
Andrea Beghi
MD, specialista in Otorinolaringoiatria, certificato PAMA-AASM in Performing Arts Medicine. Docente di otoneurologia corsi di perfezionamento post laurea Università di Ferrara.
Luciano Borin
Insegnante del metodo Lichtenberger-Institut®, compositore, direttore di coro e orchestra, docente del Conservatorio di Padova.
Gianpaolo Chiriacò  etnomusicologo, docente presso la Libera Università di Bolzano.
Giovanni De Poli
Ingegnere, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova.
Alessandro Martini
ORL, otochiururgo, audiologo, direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Padova e direttore dell’UOC di ORL dell’Az Ospedaliera di Padova.
Francesco Facchin
Direttore di coro, musicologo, musicoterapista, docente del Conservatorio e dell’Università di Padova.
Antonio Rodà
Ingegnere, ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DEI) dell’Università di Padova.

Relatori

Umberto Ambrosetti
Professore Associato in Audiologia e Foniatria, direttore della Scuola di Specializzazione in Audiologia e Foniatria e dei Corsi di laurea in Audiometria e Tecniche Audioprotesiche, Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità, Università degli Studi di Milano, Direttore dell’UOSD di Audiologia Fondazione I.R.C.C.S. Ca’ Granda Ospedale maggiore Policlinico Milano.
Gaetano Amorati  Medico chirurgo, specialista in Idroclimatologia Medica e Clinica Termale. Esperto in Omeopatia.
Francesco Avanzini Foniatra, responsabile di foniatria dell’Ospedale S. Maurizio di Bolzano.
Fabrizia Barresi Jazz vocalist e vocal coach, ricercatrice vocale.
Paola Barzan Etnomusicologa, Università di Padova.
Elena Battistella Professore d’orchestra presso il Teatro La Fenice di Venezia, psicologa, specializzata in psicoterapia cognitiva.
Luca Bello Musicista, neurologo dell’Università di Padova.
Sergio Canazza Ingegnere, ricercatore – Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DEI) dell’Università di Padova.
Giovanna Cantarella ORL e Foniatra, IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.
Piero Cosi Ingegnere, Primo Ricercatore CNR, Delegato Responsabile ISTC CNR, SS Padova.
Stefano Delle Monache Ricercatore presso il Dipartimento di Culture del Progetto, Università Iuav di Venezia.
Carlo Drioli Docente di Tecnologie Web Università di Udine, Dipartimento di Scienze Matematiche, Informatiche e Fisiche (DMIF).
Emerenziana D’Ulisse Psicoterapeuta, musicoterapista, dottore in neuroscienze – gruppo INI – Istituto Neurotraumatologico Italiano.
Mathias Echternach Otorinolaringoiatra, professore presso Freiburg Institute for Musicians’ Medicine (FIM), Universitätsklinikum Freiburg, specialista in radiologi, bambino cantore e cantore in cori tedeschi (Knaben chor Hannover, Kammerchor Stutgart).
Núria Escudé Psicologa, musicoterapeuta, membro del consiglio di presidenza dell’International Association for Music and Medicine.
Bruno Forti Psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ulss 1 Dolomiti.
Franco Fussi ORL dell’ASL di Ravenna, direttore del Master in Vocologia e del Convegno “La Voce Artistica”.
Marco Galignano Regista, attore, docente di teoria e pratica del movimento, potenziamento vocale e recitazione, responsabile scientifico del progetto “La Voce del Corpo” dell’Università di Bologna.
Renato Gatto Direttore dell’Accademia Teatrale Veneta di Venezia, docente di tecnica dell’improvvisazione.
Sabino Iliceto Professore ordinario e direttore del Dipartimento di Scienze Cardiologiche toraciche e vascolari dell’Università di Padova.
Andrea Nacci UO ORL Audiologia, Foniatria Universitaria, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana.
Luigi Pavan Psichiatra, già direttore della Clinica Psichiatrica e professore emerito dell’Università degli Studi di Padova.
Alfredo Raglio Musicoterapeuta, ricercatore Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia, coordinatore scientifico e didattico del Master di Musicoterapia dell’Università di Pavia.
Mario Rossi ORL-Foniatra, già docente di Foniatria e direttore del master in Musicoterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova. Attualmente docente di Foniatria presso il Conservatorio « C. Pollini » di Padova e di Fisiologia dell’Apparato Vocale  presso il Conservatorio « B. Marcello » di Venezia.
Carlo Serra Filosofo della Musica, Università della Calabria.
Massimo Semenzin Psichiatra, direttore dell’Unità Operativa Complessa Salute Mentale Az Ulss 1 Dolomiti.
Johan Sundberg Professor of Music Acoustics (retired) Department of Speech Music Hearing School of Computer Science and Communication, KTH, Stockholm and  University College of Music Education Stockholm.
Paolo Tito Psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ulss 7 Pedemontana.
Tran Quang Hai National Center for Scientific Research / Research Center for Ethnomusicology, Paris.
Chris Tonelli University of Groningen.

GIOVEDI 12 OTTOBRE

09.00 Registrazione partecipanti
09.30 Saluti autorità
09.45 Introduzione ai lavori
10.00 Intervento musicale d’apertura
Suono – voce – canto: dal singolo al gruppo
10.15 Intervento di apertura  N. Escudé
Moderatore: S. Canazza – Discussant: G. De Poli
11.30 Tavola rotonda: La voce tra biologia ed espressione  Modelli parametrici della glottide e parlato emotivo
C. Drioli
La sintesi della voce con timbro personalizzato
P. Cosi
Sound design tools kit
S. Delle Monache
13.00 Pausa pranzo
Cantare – far musica insieme sincronizza anche la pulsazione cardiaca
14.15 Gruppo vocale “Stellæ matutinæ”
dir. Luciano Borin, Il canto all’Unisono
14.30 Ecografia laringea nel cantante
F. Avanzini
15.15 Effetti della musica, preghiera e respirazione sul sistema cardiovascolare
S. Iliceto
Moderatore: G. Baracca – Discussant: A. Martini
16.30 Tavola rotonda
Voci e suoni dentro: dagli acufeni alle allucinazioni uditive
A. Beghi
Le patologie gravi della voce e le loro conseguenze
M. Rossi
Risonanza e timbro vocale: alcune valutazioni sulla fisiologia del canto
A. Nacci
Fonochirurgia nel cantante
G. Cantarella
18.00 Fine lavori
20.30 Concerto

VENERDI 13 OTTOBRE

La musica insieme sincronizza gli animi: tra normalità e patologia 
9.15 PercussionArtensemble del Conservatorio
dir. M. Pastore
9.30 Il tempo interiore
L. Pavan
10.15 Il Ritmo in Psicoterapia
B. Forti
10.45 Il fascino irresistibile del ritmo
M. Semenzin
11.00 Coffee break
11.15 Il Tempo che cura
P. Tito
Moderatore: M. Semenzin – Discussant: L. Pavan
11.30 Tavola rotonda: La risonanza emotiva nella relazione 
Risonanze ed emotività nel musicista
E. Battistella
Musica e dopamina
L. Bello
Risonanze musicali e sintonizzazioni
E. D’Ulisse
L’approccio musicoterapeutico attivo: dalla sincronizzazione alla sintonizzazione affettiva
A. Raglio
13.00 Pausa pranzo
Il canto e la musica insieme: concetti e contesti
14.15 Duo Jazz del Conservatorio
M. Tonolo pianoforte, F. Angiuli Contrabbasso
14.30 Raffigurare nel tempo e nello spazio: Il gesto vocale
C. Serra
15.20 Amandla. Il canto come condivisione tra scenari etnografici e rivendicazioni sociali
G. Chiriacò,
15.50 Coffee break
Moderatore: F. Facchin – Discussant: G. Chiriacò
16.20 Tavola rotonda: Voce – risonanza – corpo: pratiche di ricerca Memoria e Risonanza dalla meditazione cantata alla fisica quantistica
F. Barresi
Soundsinging and Social (In)Justice
C. Tonelli
Esperienze corali nella scuola
P. Barzan
Il gesto vocale come strumento di apprendimento
M. Galignano
Workshop
18.30 Alla ricerca del proprio ISO
E. D’Ulisse
20.30 Cena sociale

SABATO 14 OTTOBRE

Moderatore: U. Ambrosetti
9.00 The voice as a musical instrument
J. Sundberg
9.45 Dynamic magnetic resonance during singing activity: what happens inside
M. Echternach
10.15 La riabilitazione della voce: esempi pratici
F. Fussi
10.45 Coffee break
11.15 Disfonia spasmodica e riabilitazione:un case-report
G. Amorati, L. Borin
11.45 Canto difonico
T. Quang Hai
13.00 Esecuzione musicale a cura di SaMPL
13.15 Pausa pranzo
14.30 Workshop
Le risonanze nel canto: gli esercizi per bilanciarle correttamente
G. Baracca, L. Borin
La vocalità teatrale come percorso per migliorare l’emissione vocale parlata
R. Gatto
16.00 Sessione plenaria: Conclusioni
17.00 Concerto di conclusione

Partner

INFO e ISCRIZIONI

Iscrizione entro il 18 settembre 
Iscrizione al convegno €   80,00
Iscrizione al convegno incluso 1 workshop a scelta € 100,00
Ridotto Studenti
Iscrizione al convegno €   60,00
Iscrizione al convegno incluso 1 workshop a scelta €   80,00
Dopo il 18 settembre
Iscrizione al convegno € 100,00
Iscrizione al convegno incluso 1 workshop a scelta € 120,00
Ridotto Studenti
Iscrizione al convegno €   80,00
Iscrizione al convegno incluso 1 workshop a scelta € 100,00
Le quote di partecipazione sono IVA 22% inclusa.
Sono esenti IVA le iscrizioni effettuate da Enti pubblici.
In sede congressuale si accetteranno le iscrizioni sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Contatti

Segreteria Organizzativa e Provider ECM
Meet and Work Srl
Tel: 049 8601818
Comitato Organizzativo
Associazione UMUS
Cell: 392 996 5505

Workshop conducted by Tran Quang Hai, Oreno, Italy, 09.11.08

Workshop conducted by Tran Quang Hai, Oreno, Italy, 09.11.08

Published on Nov 11, 2008

This is one of the exercice proposed by Tran Quang Hai for his workshop of overtones in Oreno, Italy, 09 november 2008. Teatroreno Contact: info@delleali.it Web: http://www.delleali.it

Alan BEDIN’s performance at Omaggio a Demetrio Stratos, Italy.

Alan BEDIN’s performance at Omaggio a Demetrio Stratos, Italy.

Ajoutée le 23 juin 2010

Alan BEDIN gave a wonderful performance with different types of voice at the Festival “Omaggio a Demetrio Stratos” organized by Raffaello Regoli in Alberone (FE) , Italy . Saturday 19 june 2010 Filmed by Trân Quang Hai